L’associazione, che oggi conta cira 50 soci volontari, è stata fondata nel marzo 2005 e approvata ONLUS il 20 novembre dello stesso anno. Prevede un Consiglio composto dal Presidente Franco Torricelli, don Aurelio Frigerio, Francesca Quinté, Doriana Boccardi, Saverio Tammaro ed Elisa Giommarelli. Ha come obiettivo quello di aiutare il Terzo Mondo con particolare riguardo all’Angola e alla regione di Kuito-Bié con cui si è stretta una forte collaborazione.
È attualmente impegnata con ProMaica per la promozione delle donne angolane, e in un progetto di ristrutturazione di un lebbrosario. Prossimo obiettivo è il completamento di un laboratorio di analisi cliniche. Nei diversi campi lavoro degli ultimi tre anni è stato rifatto l’impianto elettrico del seminario ed è stata allestita un’attrezzata sala computer dove la nostra Elisa Giommarelli tiene corsi regolari di PC per i seminaristi e gli esterni. Tra i compiti “quotidiani”, la raccolta di medicinali e attrezzature da inviare periodicamente a Kwuito per far fronte alle crescenti necessità del posto.
 

PROGETTI IN COLLABORAZIONE CON IL SEMINARIO PER AUTO SOSTENERSI

 

Progetto ADOZIONI:

Proponiamo la promozione dell’opera educativa del Seminario minore di Kuito, attraverso l’adozione a distanza di 8 dei suoi seminaristi, viste le difficoltà economiche dell’istituzione e il suo importante ruolo formativo, per una popolazione giovanile che, solo dopo i 18 anni (e dunque solo dopo l’uscita dal Seminario minore) farà una scelta vocazionale definitiva.

INFORMATICA:

Iniziato nel 2004,  ha portato all’allestimento e alla manutenzione annuale di un’aula dotata di circa venti computer importati dall’Italia. Il progetto è proseguito con dei corsi di informatica e nel 2007 è stato infine  aperto un PUNTO INTERNET, con lo scopo di fornire al seminario una piccola fonte di autofinanziamento.

 

CORSO DI CUCINA:

Intrapreso nel estate 2006 e proseguito nell’estate del 2007,  mira all’insegnamento dell’arte culinaria mediterranea. Il primo capitolo è stato dedicato al PANE e alla PIZZA. In futuro quest’attività potrebbe sollevare il seminario da alcune spese, fornendo occasione di risparmio se non di guadagno tramite la vendita del pane.

 

ALTRI PROGETTI:

ASSISTENZA MEDICA:

Questa operazione è partita nel 2004 tramite 3 medici volontari che hanno offerto il loro servizio presso l’ambulatorio medico di Kuito. Da allora, quasi ogni estate medici o infermieri hanno potuto prestare la loro opera o presso l’ospedale della città di Kuito, o presso l’ambulatorio medico del lebbrosario. La PFK sostiene inoltre la diocesi di Kuito, finanziando una parte dei costi di acquisto di antimalarici pediatrici, mentre ogni campo estivo è occasione per portare e catalogare farmaci raccolti attraverso donazioni di enti, medici, privati, o inviati tramite container.

 

Lebbrosario:

Con la fine del 2006, è stata conclusa la ristrutturazione del lebbrosario. Il complesso è costituito da sette case con annessi i relativi servizi igienici. La manutenzione delle strutture, monitorata tramite Suor Carmelita (la suora brasiliana che ci ha fatto conoscere le problematiche del lebbrosario), è affidata alla comunità locale e all’impegno dei volontari dei campi estivi, che a partire dall’agosto 2006 hanno cominciato il primo corso di igiene.

ANIMAZIONE:

Durante i campi estivi del 2004, 2005, 2006 e 2007 sono stati intrapresi corsi di formazione per animatori/educatori seguiti da momenti di animazione rivolti ai bambini del posto, fornendo loro una alternativa alla violenza ed allo sfruttamento.

Progetto TchisindO:

Tramite suor Carmelita, è emersa l’esigenza della comunità locale di finanziare e costruire la sacrestia della chiesa presso il villaggio di Tchisindo, anche considerando la fame di spazi in queste strutture che non hanno mai solo funzione liturgica, ma funzionano anche come scuola, infermeria, centro aggregativo, là dove il Governo non riesce a prestare questi servizi  La comunità che si è auto-tassata per finanziare il progetto, senza il nostro sostegno economico non avrebbe potuto cominciare la costruzione, che si è svolta durante il campo estivo attraverso la cooperazione dei volontari con i parrocchiani.

 

 

 

 

PER INFORMAZIONI POTETE CONTATTARE

Via DeNicola, 6 – 20098 San Giuliano Mil.se
C.F. 97402330159
Tel. 02-9848105
 
Per le vostre donazioni:
c/c n647
c/o CREDEM s.Donato Mil.
ABI 03032
CAB 33710
 


PER INFORMAZIONE RIVOLGERSI

Don Nicola Cateni
tel. 02 9848105
cell. 335 6683408
Buzzi Roberto
Cel. 328 4316076
Franco Torricelli
Cel. 334 1143547
Suore Discepole del Vangelo
cell. 388 7538978
Segreteria:
Adriana Soffientini Caramelli
tel. 02 9848105

La segreteria parrocchiale è aperta dal lunedí al venerdí dalle ore 9.00 alle 11.30


Home Page | La Storia della Parrocchia | Team | La Parola di Dio | La Liturgia | La Carità | Calendario | Dove Siamo | Link | Le 7 Parrocchie della città